Vescovo Noto, su mafia Papa ci conforta

"Il santo padre viene per il 25simo anniversario della morte del beato Pino Puglisi e quindi a confortare le scelte della Chiesa siciliana espresse nell'ultimo documento scritto dai vescovi e rivolto alle donne e agli uomini di mafia. Come il sorriso di don Pino ha rivelato: io ti perdono è l'unica vera arma che il cristianesimo può utilizzare, perdono e misericordia. Ed il popolo di Dio deve essere educato sui sentieri della giustizia ma anche del perdono e della misericordia". Lo dice il vescovo di Noto, mons. Antonio Staglianò che parlando delle vicende politiche sui migranti aggiunge: "C'è un problema reale della gente che vive una precarietà economica di grande sofferenza e vede la presenza di queste persone che arrivano sulle coste come un aggravamento del loro disagio, sia in termini economici che di sicurezza. La presenza cristiana nel mondo chiede accoglienza vera, secondo il magistero di Papa Francesco''.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Noto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...